Il guardiano del faro

notizie del giorno

›› tutte le notizie

I Blogger del Diario

›› tutti gli interventi

calendario

DoLuMaMeGiVeSa
1 2
3 45 678 9
101112131415 16
17 18 1920212223
242526272829 30
31

dalle istituzioni

newsletter

link

argomenti

Galleria fotografica

Galleria fotografica

IMPRESE

Debutto in Borsa col botto per Tecnogym

Argomento: Aziende

Successone per Tecnogym, da oggi quotata a Piazza Affari. L’azienda creata da Nerio Alessandri, leader mondiale nelle macchine per fitness, a meta’ della prima seduta di Borsa era gia’ salita dell’11,26%, a 3,616 euro rispetto ai 3,25 del collocamento, e per di piu’ in un contesto di mercato decisamente cedente. "Partenza ottima", ha commentato l'amministratore delegato di Borsa Italiana, Raffaele Jerusalmi, riferendosi all'andamento della neo matricola, che inizialmente non riusciva a fare prezzo per eccesso di rialzo.

Entusiasta il patron Alessandri: "E' un giorno di grande emozione, siamo orgogliosi di essere qui. Sono dieci giorni che tutti mi dicono: ma tu vai in Borsa oggi, ma sei matto? Ma per noi la quotazione è una questione molto semplice: noi crediamo che un'azienda sia proprietà della collettività e del territorio”.  

Alessandri ha ricordato che negli ultimi due anni l’azienda ha fatto investimenti record, i piu’ alti della sua storia trentennale, soprattutto in sviluppo prodotti, reti commerciali, marketing, brand e conquista di nuovi mercati e soprattutto in risorse umane: “ Crediamo che solo attraverso gli investimenti sia possibile in questi momenti difficili mantenere quote mercato e crearne di nuove. Non credo che nei momenti difficili si debba fare tagli di investimenti; lo capisco ma non è nel nostro stile".

Fondata nel 1983, Technogym oggi conta circa 2.000 dipendenti presso le 14 filiali in Europa, Stati Uniti, Asia, Medio Oriente, Australia e Sud America ed esporta il 90% della propria produzione in oltre 100 Paesi.


03 Maggio 2016
Powered by Adon